Preghiera d’invocazione allo Spirito Santo per il mandato

NOVEMBRE, 2021

In occasione del Giubileo d’Oro del Rinnovamento

Spirito Santo Signore,
ricevi la nostra lode e il nostro grazie
per la Tua incessante opera nella Chiesa e nella storia.

Tu hai suscitato il Rinnovamento,
perché raccontasse al mondo le meraviglie della Pentecoste.

Tu hai benedetto con segni, carismi, miracoli e prodigi
questa grande famiglia ecclesiale,
qui riunita dinanzi a Te
nei Suoi responsabili e anziani
e in tantissimi animatori e fedeli
collegati da ogni angolo d’Italia e da molti Paesi del Mondo.

Ti supplichiamo:
guarda benigno a questi fratelli e a queste sorelle
che innalzano a Te le loro vite nel segno di queste lampade accese.

Fa’ che risplendano sempre di gioia,
che siano luce nelle tenebre,
che perseverino nelle prove,
che non si volgano mai indietro, a rimpiangere il passato,
ma si volgano sempre avanti con l’audacia della fede carismatica.

Effonditi su di loro,
o Spirito Santo,
con vincoli d’amore che non abbiano mai a spezzarsi.

Radunali, uniscili
e inviali con la potenza dell’unzione pentecostale,
perché vivano da testimoni
e servano i Cenacoli, Gruppi, Comunità loro affidati
con passione, umiltà, libertà e dedizione.

A Te, Spirito Santo,
con il Padre e con il Figlio,
la nostra adorazione e il nostro canto di gloria.

Amen, Alleluja

Atto di Affidamento a Maria “Vergine dalle Mani Alzate”

O Maria,
Vergine dalle Mani Alzate,
veniamo a Te, in questa gioiosa ricorrenza
del Giubileo d’Oro del Rinnovamento in Italia,
certi di essere accolti
e custoditi dal Tuo amore materno.

Ti presentiamo la Chiesa
e tutti i bisogni del popolo di Dio,
in special modo di quanti soffrono,
sono soli, attendono giustizia,
sono poveri e impotenti dinanzi al male.

Intercedi per noi,
perché abbiamo a esperimentare
una rinnovata effusione dello Spirito Santo,
secondo le promesse di Gesù.

Vogliamo rinascere dall’Alto,
vogliamo vivere una vita nuova nello Spirito,
vogliamo testimoniare al mondo le meraviglie della Pentecoste,
vogliamo servire il Vangelo,
con nuova passione e nuova fiducia
nella presenza e nell’azione dello Spirito Santo,
accogliendo i doni e i carismi che Lui sempre elargisce.

O Maria,
a Te ci affidiamo
e con Te leviamo le mani al Cielo,
proclamando la Signoria di Gesù nella nostra vita,
grati delle meraviglie che il Tuo Figlio vorrà compiere.

Amen, Alleluja!

Altri Articoli

Epifania del Signore 2024

Epifania del Signore 2024

“𝐿𝑢𝑚𝑒𝑛 𝑟𝑒𝑞𝑢𝑖𝑟𝑢𝑛𝑡 𝑙𝑢𝑚𝑖𝑛𝑒”, recita un 𝐀𝐧𝐭𝐢𝐜𝐨 𝐈𝐧𝐧𝐨 𝐋𝐢𝐭𝐮𝐫𝐠𝐢𝐜𝐨 dell’Epifania. Tradotto, questo verso significa: “Seguendo 𝑢𝑛𝑎 luce essi ricercano 𝑙𝑎 luce”

Festa della Santa Famiglia e Te Deum di fine Anno 2023

Festa della Santa Famiglia e Te Deum di fine Anno 2023

Oggi è un giorno prezioso, da non far passare invano. “𝐶𝑜𝑠𝑎 𝑝𝑢𝑜𝑖 𝑓𝑎𝑟𝑒 𝑝𝑒𝑟 𝑝𝑟𝑜𝑚𝑢𝑜𝑣𝑒𝑟𝑒 𝑙𝑎 𝑝𝑎𝑐𝑒? 𝑉𝑎𝑖 𝑎 𝑐𝑎𝑠𝑎 𝑒 𝑎𝑚𝑎 𝑙𝑎 𝑡𝑢𝑎 𝑓𝑎𝑚𝑖𝑔𝑙𝑖𝑎!”, diceva 𝐒𝐚𝐧𝐭𝐚 𝐓𝐞𝐫𝐞𝐬𝐚 𝐝𝐢 𝐂𝐚𝐥𝐜𝐮𝐭𝐭𝐚.

Seminario di Guarigione delle ferite della vita spirituale e fisica – Medjugorje ottobre 2024

Seminario di Guarigione delle ferite della vita spirituale e fisica – Medjugorje ottobre 2024

I frutti spirituali e l’eco di bene del primo Seminario di Guarigione delle ferite della vita spirituale e fisica, svoltosi quest’anno a Medjugorje, mi hanno convinto a riproporlo nel 2024. In tanti, per ragioni economiche e per l’impossibilità di organizzarsi, non sono stati nelle condizioni di partecipare; altri sono rimasti fuori, perché in due settimane si raggiunse il numero di posti che erano stati riservati (150).

Share This